Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...

Il Sistema Museale Nazionale

Il Sistema Museale Nazionale è un progetto coordinato dalla Direzione Generale Musei del Ministero della Cultura, che ha l’obiettivo di mettere in rete i musei presenti sul territorio nazionale, indipendentemente dalla dimensione, dalla tipologia o da forma di gestione. Riunisce tutti gli istituti pubblici e privati, di proprietà regionale, civici, diocesani, universitari che, su base volontaria, chiedono di essere accreditati. Favorisce lo sviluppo dei musei in chiave di innovazione e di potenziamento della fruizione da parte di pubblici diversificati, attraverso momenti di incontro, condivisione di buone pratiche, progetti di formazione coordinata.

Il Sistema è stato istituito nel 2018 con il Decreto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali rep. 113; lo stesso Decreto, all’articolo 1, ha introdotto i Livelli Uniformi di Qualità per i musei e gli istituti e i luoghi della cultura di appartenenza pubblica (LUQV).

I LUQV sono stati elaborati grazie al lavoro congiunto del Ministero, delle Regioni, degli Enti Locali e di ICOM e con il contributo di funzionari pubblici, docenti universitari e altri professionisti del mondo della cultura. Sono suddivisi in “standard minimi” e “obiettivi di miglioramento” e si articolano nei tre ambiti:

  • Organizzazione
  • Collezioni
  • Comunicazione e rapporti con il territorio

Il raggiungimento degli “standard minimi” da parte dei Musei statali e non statali consente l’accreditamento nel Sistema Museale Nazionale.

Regione Lombardia, nel 2019, ha ottenuto da parte della Commissione per il Sistema museale nazionale l’equiparazione dei propri criteri di riconoscimento dei musei e delle raccolte museali con i Livelli Uniformi di Qualità. Di conseguenza, tutti gli Istituti lombardi riconosciuti a livello regionale sono automaticamente accreditati al Sistema Museale Nazionale.

Scopri il Sistema Museale Nazionale e l'elenco degli Istituti aderenti, aggiornato con Decreto del Direttore Generale Musei n. 5 del 9 gennaio 2023.

Decreto ministeriale n. 113 del 21 febbraio 2018

Documento PDF - 1,94 MB